Modalità:  
giovedì 25 aprile 2024    Registrazione  •  Login
 
   
 
   
   
   
 
 
     
 
   JAZZ BLOG Riduci
parla3s.gif

sono disponibile a ricevere domande o pareri di vario genere, possibilmente sul... jazz.
Per aggiungere un parere fate clic su -Commenti-, scrivete nello spazio e per inviare fate clic su -Aggiungi commento-.
 
 
     
     
 
   Blog_Archivio Riduci
 
Stampa    
     
     
 
   Indice dei Blog Riduci
 
 
     
     
 
   Blog_List Riduci
 
Stampa    
     
     
 
   View_Blog Riduci

Inviato da: 1455845@aruba.it
24/07/2008 19.03

c'è un'arte nell'esibirsi, dove più che la tecnica strumentale o vocale, conta la capacità 'animale' di imporsi. il magnetismo o come lo vogliamo chiamare però non cancella un dato oggettivo di conoscenza musicale o strumentale. per dirlo in un altro modo, ci sono artisti che hanno la capacità di coinvolgere un pubblico senza sapere fare molto... nel pop la cosa è molto comune, ma questo non può cancellare gli evidenti limiti musicali e strumentali... elton john è perfetto così com'è, ma quanti pianisti suonano meglio di lui?... è offensivo notare i suoi limiti pianistici? e perchè mai?... d'altro canto, mi sembra evidente che invece di lodare chi ha successo, è preferibile spendere qualche parola per grandi artisti che non hanno goduto di uguale riconoscimento... insomma, preferisco parlare di jimmy raney e non di qualche eroe della chitarra che guadagna in un mese ciò che raney ha guadagnato  in una intera vita...

Tags:

1 commenti...

Re: arte e tecnica

Introdurre criteri etici del genere esposto (guadagna molto/guadagna poco) nelle valutazioni dei musicisti per quanto comprensibile è a mio avviso depistante e criticamente sbagliato. Limitarsi al fatto musicale è ancora la cosa migliore da fare.

Da riccardo a   29/08/2008 17.48

Nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi Commento    Annulla