Modalità:  
giovedì 25 aprile 2024    Registrazione  •  Login
 
   
 
   
   
   
 
 
     
 
   JAZZ BLOG Riduci
parla3s.gif

sono disponibile a ricevere domande o pareri di vario genere, possibilmente sul... jazz.
Per aggiungere un parere fate clic su -Commenti-, scrivete nello spazio e per inviare fate clic su -Aggiungi commento-.
 
 
     
     
 
   Blog_Archivio Riduci
 
Stampa    
     
     
 
   Indice dei Blog Riduci
 
 
     
     
 
   Blog_List Riduci
 
Stampa    
     
     
 
   View_Blog Riduci

Inviato da: 1455845@aruba.it
07/06/2008 9.46

ieri ho ascoltato un concerto jazz nella palestra di una scuola. L'acustica era semplicemente offensiva ed il fonico un incompetente. E questo è nella normalità, poi c'era una buona sezione ritmica, mentre due degli strumentisti a fiato erano la dimostrazione che, in italia, i sassofonieri ed i trombettieri non sanno nulla di armonia. Mi sono chiesto spesso come mai i sassofonieri ed i trombettieri possano fare una carriera senza sapere cosa sia una progressione armonica. Forse è la mancanza di visualità dei loro strumenti: alla batteria, contrabbasso, chitarra, pianoforte, violino eccetera, si vede che non sai suonare. Per questo ai vari cocciante, dalla, conte, cutugno nascondono la tastiera: per non fare vedere il loro approccio elementare. Per questa stessa ragione si è riusciti a fare smettere di suonare il violino ad ornette coleman, fermo restando che quest'ultimo ha idee melodiche di tipo superiore anche se è un naif. Ho conosciuto chet baker, è vero che leggeva poco e male, ma se si sedeva al pianoforte, poteva eseguire la progressione armonica di centinaia di standards a memoria. Vorrei sapere quanti sassofonieri e trombettieri italiani saprebbero farlo anche solo per una ventina di brani. 

Tags:

5 commenti...

Re: visualità

ma chi è che è riuscito a far smettere di suonare il violino a ornette coleman? c'è stato un referendum?

Da piero bittolo bon a   20/06/2008 15.02

Re: visualità

Comunque il violino Ornette lo suona ancora e alla grande!!!
L'ho visto a Modena e Reggio ad Angelica e ha suonato
il violino con abbondanza e profusione di sfregamenti e sfregolii...

Da Luca Canini a   21/06/2008 3.26

Re: visualità

ma forse -per decenza?- gli avevano messo un velo sulle mani...

Da piero bittolo bon a   21/06/2008 3.30

Re: visualità

Grande Ornette.
L'invidia lo divora 'sto poveraccio, su questo blog ha sempre una parola velenosa per ogni i musicista bravo e di successo.

Da ciccio a   24/06/2008 22.15

Re: visualità

Io non lo so fare neanche per uno. però so fare un altro esercizio: butto le mani a casaccio senza guardare la tastiera e ci suono sopra con la tromba senza mettere neanche una nota fuori... siamo sicuri che più che a memoria il nostro "tossina" non andasse ad orecchio?

Da Riccardo Pittau a   16/07/2008 9.50

Nome:
Titolo:
Commento:
Aggiungi Commento    Annulla